Sabato Santo 2022: quando è il giorno? Perchè si festeggia?

 

Che giorno è? In che data cade?

La data è il 16 Aprile 2022

 

Cosa si festeggia

Durante la giornata del Sabato, ultimo giorno prima della Pasqua, si celebra in silenzio l'attesa della resurrezione, della salvezza dell'uomo per mano di Gesù. E' il tempo che passa da quando Cristo fu deposto nel sepolcro, fino alla realizzazione della resurrezione.

 

La discesa agli inferi

Dopo la deposizione nel sepolcro, Gesù discese agli inferi, per liberare le anime ivi imprigionate ed aprire loro le porte del Paradiso. Secondo una parte della tradizione cristiana, Gesù compì questa discesa in spirito, rimanendo agli inferi per circa quaranta ore: il tempo della veglia, che terminerà poi con l'annuncio della Resurrezione, quando l'anima si ricongiunge col corpo di Cristo nel sepolcro. La vicenda è narrata negli Atti degli Apostoli da Luca, e ne parla Pietro nelle sue lettere. 

 

La veglia pasquale

Anticamente, la veglia pasquale perdurava durante la nottata del sabato. E' a partire dal 1500 circa che la veglia venne anticipata alla mattinata del sabato santo.

Le campane riprendono a suonare dopo essere state fermate il giovedì, e suonano a festa per la resurrezione del Signore. Solamente negli anni '50 del 1900 si è ripresa la tradizione della veglia serale, che prosegue sino alla domenica di Pasqua. Sempre anticamente, durante queste ore i neobattezzati facevano pubblicamente la loro professione di fede secondo il credo cristiano. Attualmente, la vigilia di Pasqua è un giorno di silenzio e meditazione, durante il quale le chiese non sono illuminate e non è possibile ricevere l'Eucarestia (eccenzion fatta per il sacramento dell'Unzione degli infermi).

La Messa della Veglia Pasquale si celebra dopo il tramonto del sabato, ma di fatto costituisce la prima delle celebrazioni di Pasqua, tanto che chi vi assiste assolve all'obbligo della funzione domenicale. La liturgia celebra la liberazione delle anime dal peccato, la purificazione dell'uomo per intercessione di Cristo: è quindi una delle ricorrenze più importanti della religione cattolica, e prevede la rituale accensione del lucernario nella chiesa buia.

Dal lucernario verrà poi acceso il cero pasquale benedetto, nel quale vengono conficcati dei grani di incenso, a simboleggiare le ferite di Gesù. Durante la veglia pasquale inoltre viene benedetta l'acqua per il fonte battesimale.

La liturgia è piuttosto lunga, e si tende a cercare di far coincidere il canto del "gloria" con le campane a festa, all'incirca a mezzanotte.

 

Quando cade il Sabato Santo? Date di quando si festeggerà il Sabato Santo nei prossimi anni

  • Sabato 16 aprile 2022 Sabato Santo 2022
  • Sabato 8 aprile 2023 Sabato Santo 2023
  • Sabato 30 marzo 2024 Sabato Santo 2024
  • Sabato 19 aprile 2025 Sabato Santo 2025
  • Sabato 4 aprile 2026 Sabato Santo 2026
  • Sabato 27 marzo 2027 Sabato Santo 2027
  • Sabato 15 aprile 2028 Sabato Santo 2028
  • Sabato 31 marzo 2029 Sabato Santo 2029
  • Sabato 20 aprile 2030 Sabato Santo 2030

 

Countdown: quanti giorni mancano a Sabato Santo 2022?

A Sabato Santo mancano -80 giorni, che vi ricordiamo si festeggia il 16 Aprile 2022