Solennità del giorno

Presentazione della Beata Vergine Maria - Madre di Gesù

 

Quando si festeggia Presentazione della Beata Vergine Maria?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 21 Novembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Maria, Mario (Mariano)

 

Storia

La memoria della Presentazione della Beata Vergine Maria si riferisce alla presentazione di Maria Bambina al tempio di Gerusalemme. La vicenda non è narrata nei testi sacri, ma è riportata spesso e con dovizia di particolari nei vangeli apocrifi, ovvero quelli non riconosciuti come testi sacri dalla Chiesa. Maria, figlia di Anna e Gioacchino, era arrivata quando i coniugi, ormai in tarda età, avevano perso le speranze di concepire. Come ringraziamento a Dio per il dono di questa figlia tanto voluta, avevano promesso di consacrarla al tempio, e di offrirla a Dio stesso.

La bambina dunque fu accompagnata a Gerusalemme e presentata ai sacerdoti a soli tre anni di età. Nonostante fosse poco più che un'infante, la sua bellezza e la sua grazia stupirono fortemente tutti i sacerdoti e le altre fanciulle del tempio. Sembra infatti che non fosse un'usanza così rara che bambine e ragazze venissero portate al tempio, tanto che attorno alla costruzione principale esistevano apposite cellette, quasi a formare un monastero femminile.

Maria visse nel tempio per i seguenti dieci o undici anni, distinguendosi sempre per la sua bontà, la devozione e gli ottimi risultati che otteneva in tutte le attività nelle quali si applicava. Apprese a filare e tessere per cucire gli abiti dei sacerdoti, e trascorreva molto tempo in contemplazione e preghiera. 
 

Prodigi

I vangeli apocrifi aggiungono alla vicenda particolari miracolosi, narrando prodigi ed eventi che difficilmente trovano riscontro nella realtà storica dell'epoca. Secondo la tradizione, Maria salì da sola i gradini che portavano al tempio, benché data la tenera età difficilmente poteva essere realmente in grado di farlo. Si dice inoltre che si nutrisse di un cibo speciale, portatole direttamente dagli Angeli, e non della mensa che serviva alle altre bambine.

Secondo alcune versioni inoltre, l'arrivo di Maria al tempio fu accompagnato da bambine e ragazze ebree che portavano torce, ed avvenne con grande pompa. In realtà probabilmente non fu così, ma il fiorire di particolari attorno alla vicenda indica l'importanza che nel culto mariano assume il passaggio di Maria dalla casa dei genitori alla casa di Dio, della quale diverrà suprema serva e madre.
 

Venerata da

Celebrazione ricorrente nella chiesa cattolica ed in quella ortodossa

 

Martirologio romano

Memoria della Presentazione della beata Vergine Maria. Il giorno dopo la dedicazione della basilica di Santa Maria Nuova costruita presso il muro del tempio di Gerusalemme, si celebra la dedicazione che fece di se stessa a Dio fin dall’infanzia colei che, sotto l’azione dello Spirito Santo, della cui grazia era stata riempita già nella sua immacolata concezione, sarebbe poi divenuta la Madre di Dio.

 

Vedi tutti i santi del mese di Novembre 2020