Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Daniele Comboni (Daniele Comboni) - Vescovo

 

Quando si festeggia San Daniele Comboni?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 10 Ottobre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Daniele, Daniela

 

Vita ed Opere

Daniele Comboni nasce nel 1831 a Limone del Garda. Proveniente da una famiglia contadina di umili origini, sin da piccolo dovette lavorare duramente in campagna per aiutare i genitori.

Aveva altri fratelli ma morirono tutti bambini, lasciandolo solo. Ancora adolescente, si trasferì a Verona per frequentare una scuola per ragazzi poveri, fondata e festita da Don Mazza. Fu proprio il sacerdote Mazza a far conoscere a Daniele il mondo delle missioni, verso cui il giovane si sentì da subito fortemente attratto.

Ordinato sacerdote nel 1854, pochi anni dopo part per Khartoum (attuale Sudan), insieme a pochi compagni. Si innamorò delle missioni, ed era particolarmente sensibile al tema del secolare sfruttamento delle popolazioni africane.

Dovette rientrare presto in Italia per via delle febbri malariche, ma non smise mai di lavorare per il suo progetto missionario, il cui motto era "salvare l'Africa con l'Africa". Fondò gruppi maschili e femminili di missionari (rispettivamente nel 1867 e 1872), poi conosciuti semplicemente come Missionari e Missionarie Comboniane.

Credeva fermamente nella capacità dell'Africa di risollevarsi con le sue forze, e da subito coinvolse nei suoi gruppi di lavoro uomini e donne africani come missionari. Nel 1887 divenne dapprima vicario apostolico e poi vescovo dell'Africa Centrale, e tre anni più tardi partì nuovamente in missione.

Si ammalò e morì a Khartum nel 1881.
 

Miracoli di San Daniele Comboni

Il miracolo riconosciuto per la canonizzazione è la guarigione di una donna africana, Lubna Abdel Aziz, che andò incontro a gravi complicanze post parto, tanto da ridursi in fin di vita nonostante l'intervento medico con trasfusioni ed interventi chirurgici. La particolarità di questo miracolo è che la donna non era cattolica ma di fede mussulmana, testimoniando così l'uguaglianza e la pari dignità di ogni essere umano davanti alla misericordia divina. 
 

Attributi

Bastone pastorale
 

Venerato da 

Chiesa Cattolica

 

Martirologio romano

Nella città di Khartum in Sudan, san Daniele Comboni, vescovo, che fondò l’Istituto per le Missioni Africane e, nominato vescovo in Africa, si prodigò senza mai lesinare energie nel predicare il Vangelo in quelle regioni e nel prendersi in tutti i modi cura della dignità degli esseri umani.

 

Vedi tutti i santi del mese di Ottobre 2019