Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Dionigi l'Aeropagita (Dionigi) - Vescovo e Martire

 

Quando si festeggia San Dionigi l'Aeropagita?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 3 Ottobre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Dionigi, Dionigio (Dionisio, Dione)

 

Vita ed opere

La vita di Dionigi è alquanto misteriosa. Siamo a conoscenza della sua esistenza attraverso gli scritti di Paolo di Tarso. Nato in Grecia nel I secolo, Dionigi era pagano e probabilmente di famiglia nobile. Portato per gli studi, si era applicato in particolare nel campo dell'astronomia, studiando forse in Egitto, dove si trovavano i maggiori esperti in materia.

Fu proprio la sua conoscenza approfondita degli astri a fargli esclamare che qualcosa di importante stava succedendo quando morì Cristo. Si narra infatti che in tale occasione il cielo si oscurò.

Dionigi sapeva che i movimenti delle stelle non prevedevano nessuna eclisse in quel giorno, e rimase turbato dall'avvenimento. In seguito, per la sua saggezza Dionigi divenne giudice del tribunale greco dell'Aeropago. Qui ascoltò Paolo di Tarso tenere un vibrante discorso allo scopo di convincere i pagani a convertirsi, ma Dionigi fu tra i pochissimi che lo ascoltarono sino in fondo e gli credettero. Divenne quindi discepolo dello stesso Paolo, fu vescovo di Atene, e si adoperò per convertire le popolazioni greche, prima di recarsi a Roma e da qui in Gallia a continuare la sua missione. Le genti lo seguivano, e Dionigi abbatteva templi e distruggeva idoli.

L'elevato numero di conversioni che riuscì a ottenere gli procurò forti inimicizie, finché proprio in Francia fu ucciso, dopo tremende torture.
 

Venerato da

Tutte le chiese che ammettono il culto dei santi.

 

San Dionigi l'Aeropagita protettore e patrono

Patrono delle città di Crotone, Atene, Jerez de la Frontera

 

Santuario principale

Cattedrale di San Dionigi (Atene)

 

Martirologio romano

Commemorazione di san Dionigi l’Areopagita, che si convertì a Cristo annunciato da san Paolo Apostolo davanti all’Areopágo e fu costituito primo vescovo di Atene.

 

Vedi tutti i santi del mese di Ottobre 2020