Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Giovanni del Matha (Giovanni de Matha) - Sacerdote

 

Quando si festeggia San Giovanni del Matha?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 17 Dicembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Vita ed opere

Giovanni nasce nel 1154 in Francia. Proveniente da una famiglia agiata e particolarmente portato per gli studi, si laurea a Parigi e diviene professore di Teologia. Si distingue per la sua intelligenza e per la sua fede, tanto che viene messo sulla strada del sacerdozio nonostante l'età relativamente avanzata, e prende i voti a circa quaranta anni. Durante la celebrazione della sua prima Messa, una visione gli indica il cammino da percorrere: gli appare infatti Cristo Pantocrate, che gli chiede di liberare due personaggi (uno moro ed uno bianco) macilenti ed incatenati.

Giovanni dunque si ritira in un eremo insieme a tre compagni, e per pochi anni seguono una vita monastica con una regola particolarmente rigida. Il sacerdote ha compreso dalla visione che il suo compito è quello di liberare gli schiavi cristiani, e si presenta al Pontefice insieme agli altri tre, ottenendo il riconoscimento del nuovo ordine (1198). Nasce così Ordine della SS. Trinità per la redenzione degli schiavi.

Giovanni si reca personalmente in Nord Africa ed in Spagna, riscattando e liberando gli schiavi cristiani. Coloro che non avevano una casa dove fare rientro o che si trovavano in condizioni particolarmente penose venivano poi ospitati negli ospizi dell'Ordine, che sorsero in particolare nella penisola iberica ed in Francia, ma non solo. Rientrato a Roma, Giovanni continua ad organizzare spedizioni di riscatto ed a raccogliere fondi per gli ospizi.

Gli viene donata la chiesa abbaziale di San Tommaso in Formis sul Celio, dove sorge l'ennesimo rifugio, e dove sono conservate le spoglie del santo. Giovanni morì a Roma nel 1213.
 

Venerato da

Chiesa cattolica

 

Santuario principale

Chiesa di San Tommaso in Formis (Roma)

 

Martirologio romano

A Roma sul monte Celio, san Giovanni de Matha, sacerdote, che, francese di origine, istituì l’Ordine della Santissima Trinità per la liberazione degli schiavi.

 

Vedi tutti i santi del mese di Dicembre 2020