Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Giovanni Eudes (Jean Eudes) - Sacerdote

 

Quando si festeggia San Giovanni Eudes?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 19 Agosto

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Giovanni, Gianni

 

Vita ed opere

Originario della Normandia, Giovanni Eudes nacque nel 1601 in una modesta famiglia contadina, che lo educò a sani e solidi principi morali. I sacrifici dei genitori gli permisero di studiare nel collegio gesuita di Caen, dove si distinse sin da fanciullo per la dedizione allo studio e l'esempio virtuoso e morigerato che costituiva per gli altri. Una volta terminati gli studi, la devozione di Giovanni era così forte che il giovane rimase nel convento come interno, prendendo ufficialmente i voti nel 1623.

Faceva parte della Congregazione dell’Oratorio di Gesù e Maria Immacolata di Francia, di cui entravano a far parte sacerdoti con uno spiccato senso morale, che tendessero a un profondo rinnovamento dei costumi "rovinati" del clero francese. Durante una violenta epidemia di peste, Giovanni fu unico tra i suoi confratelli a dedicarsi ai malati per le strade, finendo per ammalarsi a sua volta ed essere per questo isolato. Temendo il contagio, non gli permisero di rientrare in convento, e dormì in una botte sino a che non sconfisse il morbo.

Si dedicò poi alla predicazione ed all'esempio, viaggiando per la Francia devastata dalla guerra dei trent'anni, portando con le sue parole e le sue opere conforto soprattutto ai ceti più disagiati, che si stavano allontanando dalla fede scoraggiati dal malcostume del clero e dalle difficili condizioni di vita.

Fondò una casa di accoglienza per permettere alle prostitute di ritornare sulla retta via, strutturandola come una clausura le cui monache avevano tra i compiti quello di facilitare e favorire la conversione di altre ragazze (Congregazione di Nostra Signora della Carità). A questa seguì la fondazione degli Eudisti, ovvero della Congregazione di Gesù e Maria, i cui membri si dedicavano particolarmente alla predicazione ed all'esempio con il quale intendevano riportare il clero ad una ferrea e solida morale cristiana che si stava perdendo.

Morì a Caen nel 1680, apprezzatissimo predicatore e confessore sia tra il popolo che alla corte francese.
 

Emblema

Sacro cuore
 

Venerato da

Chiesa cattolica

 

San Giovanni Eudes protettore e patrono

Patrono degli Eudisti

 

Martirologio romano

San Giovanni Eudes, sacerdote, che si dedicò per molti anni alla predicazione nelle parrocchie e fondò poi la Congregazione di Gesù e Maria per la formazione dei sacerdoti nei seminari e quella delle monache di Nostra Signora della Carità per confermare nella vita cristiana le donne penitenti; incrementò moltissimo la devozione verso i sacri Cuori di Gesù e di Maria, finché a Caen nella Normandia in Francia si addormentò piamente nel Signore.

 

Vedi tutti i santi del mese di Agosto 2020