Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Leone Magno (Leone I) - Papa e Dottore della Chiesa

 

Quando si festeggia San Leone Magno?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 10 Novembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Leone

 

Vita ed opere

Leone nasce verso la fine del 300 (390 circa) in Toscana. Le notizie sulla sua gioventù sono piuttosto scarse, ma si trattava di un giovane dotato di particolare acutezza di ingegno, tanto da permettergli di studiare con profitto nella Capitale, facendosi notare in ambiente ecclesiastico. Nominato diacono, era vicino sia a papa Celestino I che a Sisto III. Poiché si trovava a Roma quando Sisto III morì lasciando vacante la sede papale, Leone venne eletto in sua vece, iniziando così nel 440 il lungo pontificato che lo vide impegnato per vent'anni su diversi fronti.

Leone era particolarmente deciso a combattere le eresie, e portò avanti una imponente opera di revisione e restituzione dell'ortodossia alla Chiesa. Manichei, nestoriani, monofisiti: nessuna deviazione dalla dottrina ortodossa era concessa da questo pontefice, che si dedicò con veemenza sia alla confutazione di queste teorie eretiche con lettere e sermoni, sia all'eliminazione dei focolai di eresia dall'Europa.

Leone si occupò anche della vita materiale dei fedeli, costruendo chiese e luoghi di preghiera, occupandosi dell'educazione e della formazione degli ecclesiastici.

Il suo pontificato è caratterizzato dai turbolenti accadimenti europei: il susseguirsi di ben quattro imperatori, le carestie e le continue invasioni barbariche infatti tendono a portare non poco scompiglio in un'Europa devastata dalle guerre e dai saccheggi.

Si narra che, per proteggere le popolazioni, Leone in persona si fosse recato nei pressi del Mincio incontro al barbaro Attila, noto come "flagello di Dio". Secondo la leggenda, il Papa convinse (o costrinse) Attila a ritirarsi, brandendo una croce. Al di là della verità storica della vicenda, essa è emblematica della considerazione di cui godette questo pontefice, e della fama di protettore e salvatore della chiesa occidentale che lo circondava.

Morì nel 461
, ed è il primo pontefice a godere del titolo di "Magno". 
 

Venerato da

Tutte le chiese che ammettono il culto dei Santi. 

 

Santuario principale

Basilica di San Pietro in Vaticano

 

Martirologio romano

Memoria di san Leone I, papa e dottore della Chiesa: nato in Toscana, fu dapprima a Roma solerte diacono e poi, elevato alla cattedra di Pietro, meritò a buon diritto l’appellativo di Magno sia per aver nutrito il gregge a lui affidato con la sua parola raffinata e saggia, sia per aver sostenuto strenuamente attraverso i suoi legati nel Concilio Ecumenico di Calcedonia la retta dottrina sull’incarnazione di Dio. Riposò nel Signore a Roma, dove in questo giorno fu deposto presso san Pietro.

 

Vedi tutti i santi del mese di Novembre 2019