Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Luca (Luca) - Evangelista

 

Quando si festeggia San Luca?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 18 Ottobre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Luca

 

Vita ed opere

Le testimonianze sulla vita di Luca sono scarse e presentano diversi elementi di incertezza e/o incongruenze. Nato probabilmente in Siria, proveniva da una famiglia pagana, e sembra avesse studiato medicina ed esercitasse la professione di dottore.

Secondo la tradizione, si dedicava anche alle arti ed alla pittura. Quello che è certo è che fosse un uomo colto ed erudito, come si evince dal greco utilizzato per scrivere sia il vangelo che gli atti degli apostoli, con un linguaggio corretto e forbito. Si convertì dopo aver incontrato Paolo di Tarso, convinto dalle sue predicazioni.

Pur essendo uno dei quattro evangelisti canonici, Luca non conobbe direttamente Gesù, ma fu un discepolo degli apostoli. Il suo vangelo si distingue per la narrazione dell'infanzia di Gesù, da cui si potrebbe supporre di aver conosciuto Maria, dati i particolari sul Bambino che difficilmente avrebbe potuto conoscere in altro modo. Luca era considerato da Paolo un "collega", e predicò in diverse zone tra cui Dalmazia, Gallia, Italia.

Scrisse gli Atti degli Apostoli, narrando dettagliatamente la vita della Chiesa delle origini, sempre concentrandosi in particolare sui viaggi di Paolo, che nel frattempo era prigioniero a Roma. Luca morì in Bitinia nel 93. Le sue spoglie furono deposte dapprima a Costantinopoli, per arrivare in seguito a Padova, dove si trovano tutt'ora.
 

Emblema

Bue (o Toro)
 

Venerato da

Tutte le chiese che ammettono il culto dei santi

 

San Luca protettore e patrono

Protettore di pittori, scultori e artisti in generale, notai, dottori e chirurghi

Patrono di Impruneta, San Luca, Praiano, e numerose altre località italiane

 

Santuario principale

Basilica di Santa Giustina (Padova)

 

Martirologio romano

Festa di san Luca, Evangelista, che, secondo la tradizione, nato ad Antiochia da famiglia pagana e medico di professione, si convertì alla fede in Cristo. Divenuto compagno carissimo di san Paolo Apostolo, sistemò con cura nel Vangelo tutte le opere e gli insegnamenti di Gesù, divenendo scriba della mansuetudine di Cristo, e narrò negli Atti degli Apostoli gli inizi della vita della Chiesa fino al primo soggiorno di Paolo a Roma.

 

Vedi tutti i santi del mese di Ottobre 2020