Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Marcello I (Marcello I) - Papa

 

Quando si festeggia San Marcello I?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 16 Gennaio

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Marcello, Marcella (Marcellino, Marcellina)

 

Vita ed opere

La figura di San Marcello I è avvolta nella confusione e nella mancanza di fonti certe. Vissuto nel IV secolo, la sua persona viene a volte sovrapposta ed a volte confusa con quella di papa Marcellino. Lo stesso titolo di papa, che gli viene attribuito nel martirologio ed in altre fonti, potrebbe essere inesatto: è infatti possibile che Marcello I sia stato un semplice capopresbitero, ovvero una guida della chiesa durante il periodo di vacanza della sede papale vera e propria. Vi sono dati contrastanti anche sulla sua morte: chi lo vuole martire e chi solamente condannato ai lavori forzati o esiliato.

Quello che è certo è che Marcello assistette alle violente persecuzioni di Diocleziano, durante le quali moltissimi furono i fedeli che si piegarono alle minacce ed alla paura della morte e finirono per adorare gli idoli. La chiesa dovette quindi porsi il problema di come riaccogliere coloro che per timore avevano ceduto (i cosiddetti "lapsi"). Alcuni volevano espellerli per sempre dalla Chiesa, ma Marcello, dotato di profonda umanità e comprensione, preferì riaccoglierli, purché si pentissero della loro "caduta" e scontassero rigorosamente il loro peccato. Il pontificato - o la reggenza - di

Marcello durò solamente un anno, dal 308 al 309. 
 

Venerato da

Chiese cattolica ed ortodossa

 

Santuario principale

Chiesa di San Marcello al Corso (Roma)

 

Martirologio romano

A Roma nel cimitero di Priscilla sulla via Salaria Nuova, deposizione di san Marcellino I, papa, che, come attesta san Damaso, vero pastore, fieramente osteggiato dagli apostati che rifiutavano la penitenza da lui stabilita e disonorevolmente denunciato presso il tiranno, morì esule scacciato dalla patria.

 

Vedi tutti i santi del mese di Gennaio 2020