Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Norberto di Xanten (Norberto ) - Vescovo

 

Quando si festeggia San Norberto di Xanten?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 6 Giugno

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Norberto

 

Vita ed opere

Nato nel 1080 in Germania, (a Xanten) da una famiglia nobile, si trovò a scegliere tra la carriera militare e quella religiosa. Inizialmente optò per la vita religiosa più per i privilegi che ne derivavano che per una vera vocazione. Infatti, nonostante le cariche di suddiacono e cappellano di Enrico V, fino ai trent'anni circa si lasciò affascinare e convolgere dalla vita mondana di corte.

La leggenda narra che, durante una cavalcata sotto un temporale, Norberto cadde da cavallo a causa di un fortissimo lampo. Grato per la morte scampata, considerò l'episodio un segnale divino, e fu allora che cominciò il suo cammino di redenzione e conversione.

Entrò nei monaci benedettini, dedicandosi alla predicazione itinerante, ed abbandonò tutti i suoi privilegi, ricchezze ed averi. Incoraggiato nella sua opera da Papa Callisto II, fu cofondatore dell'ordine dei Premostratensi, che vivevano secondo la regola si Sant'Agostino.

Continuò le sue predicazioni, finché fu eletto vescovo di Magdeburgo a furor di popolo. Nonostante la carica rimase fedele alla regola di povertà, che mantenne anche quando la sua giurisdisdizione fu estesa alla Polonia da papa Innocenzo II. Anzi, si attirò diverse inimicizie punendo severamente l'accumulo di beni da parte della chiesa e la viziosità dei sacerdoti. Morì a Magdeburgo nl 1134 e canonizzato nel 1582.
 

Miracoli di San Norberto di Xanten

Alla predicazione ed alle preghiere di Norberto si attribuiscono diversi esorcismi, tra cui quello di una bambina di Nivellas, la cui liberazione dal demonio richiedette più giorni di orazioni e digiuni da parte del Santo. Svariate anche le guarigioni e gli eventi connessi alla riappacificazione di contendenti. 
 

Emblema

Bastone pastorale
 

Venerato da

Chiesa cattolica

 

San Norberto di Xanten protettore e patrono

Protettore delle partorienti.

Patrono della Boemia.

 

Martirologio romano

San Norberto, vescovo, che, uomo di austeri costumi e tutto dedito all’unione con Dio e alla predicazione del Vangelo, vicino a Laon in Francia istituì l’Ordine dei Canonici regolari Premostratensi; divenuto poi vescovo di Magdeburgo in Sassonia, in Germania, rinnovò la vita cristiana e si adoperò per diffondere la fede tra le popolazioni vicine.

 

Vedi tutti i santi del mese di Giugno 2020