Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sant'Edoardo il Confessore (Edoardo III) - Re

 

Quando si festeggia Sant'Edoardo il Confessore?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 5 Gennaio

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Edoardo

 

Vita ed opere

Figlio del duca di Normandia, Edoardo nacque nel 1002. Nonostante la vita nell'ambiente di corte fosse naturalmente improntata al lusso ed al vizio, sin da giovane Edoardo dimostrò una spiccata moralità e senso della virtù, tanto da riuscire a tenersi lontano dal peccato e dagli intrighi di corte. Amava il raccoglimento ed era devoto; conquistò il cuore dei sudditi ancor prima di diventare Re, succedendo sul trono d'Inghilterra al fratellastro Canuto nel 1043.

Edoardo si dimostrò degno della fiducia accordatagli a gran voce dal popolo, anche se inizialmente il suo pacifismo ed il suo essere filonormanno gli procurarono difficoltà, inimicizie e tentativi di rivolta. Edoardo procedette sulla via della conciliazione, ordinando il disarmo e smantellamento della flotta inglese nel 1049, mentre i suoi buoni rapporti con la Normandia mantenevano il suo regno al riparo da eventuali guerre.

Sotto il suo comando l'Inghilterra conobbe un periodo di pace e prosperità, ma alla sua morte (1066) il suo lavoro venne vanificato, quando il conte del Wessex si fece nominare sovrano successore, nonostante il trono fosse stato concesso da Edoardo stesso a Guglielmo II di Normandia.
 

Emblema

Corona ed anello
 

Venerato da

Chiese cattolica ed anglicana

 

Sant'Edoardo il Confessore protettore e patrono

Patrono dei sovrani, dei matrimoni complicati, e delle separazioni, protettore della famiglia reale inglese

Patrono d'Inghilterra e di numerose località di questo Paese

 

Santuario principale

Abbazia di Westminster (UK)

 

Martirologio romano

A Londra in Inghilterra, sant’Edoardo, detto il Confessore: re degli Angli, amatissimo dal suo popolo per la sua grande carità, assicurò la pace al suo regno e promosse con tenacia la comunione con la sede di Roma.

 

Vedi tutti i santi del mese di Gennaio 2020