Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sant'Erminia (Hermine de Reims) - Visionaria

 

Quando si festeggia Sant'Erminia?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 25 Agosto

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Erminia, Erminio (Ermina, Ermione)

 

Vita ed opere

La vita di questa santa, pressoché sconosciuta in Italia ma venerata a Reims ed in generale in Francia, ci è stata tramandata attraverso gli scritti del suo confessore, Jean Le Graveur. Nata all'incirca nella metà del XIV secolo, Erminia era una paesana di modi semplici, cultura modesta, ma grandissima virtù.

Alcune fonti storiche la definiscono vedova, altre vergine, ed è difficile stabilire con certezza la verità. Sua caratteristica è l'esperienza, negli ultimi mesi della sua vita, di visioni mistiche particolarmente potenti, che la santa aveva durante gli stati di veglia.

Le apparizioni sembra potessero consistere sia in personaggi angelici e mariani, sia in spaventosi demoni tentatori, il cui obiettivo era terrorizzarla per indurla al peccato ed allontanarla dalla retta via.

La sua esperienza venne narrata dal suo confessore ad altri ecclesiastici, contribuendo alla diffusione del culto di questa santa. A giustificare la sua venerazione non è tanto l'eperienza mistica in sé, quanto la sua capacità costante di distinguere le visioni demoniache da quelle angeliche, rimanendo salda nella fede e resistendo alle tentazioni ed al peccato.

Morì a Reims nel 1396.
 

Venerata da

Chiesa cattolica

 

Sant'Erminia protettore e patrono

Venerata a Reims (Francia)

 

Vedi tutti i santi del mese di Agosto 2020