Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sant'Evaristo (Evaristo) - Papa e Martire

 

Quando si festeggia Sant'Evaristo?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 27 Ottobre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Evaristo (Evarista, Evario)

 

Vita ed opere

Pochissimo si sa sulla vita di questo pontefice: le notizie sulla sua biografia sono tratte per lo più dal Liber Pontificalis, ed è però difficile distinguere la realtà storica dalle attribuzioni leggendarie.

Vissuto tra I e II secolo, sembra fosse figlio di ebrei ed originario di Betlemme. Recatosi  a Roma per studiare in giovane età, entrò in contatto con il cristianesimo e decise di convertirsi.

Sembra che sia stato lo stesso Papa Clemente I, vittima delle persecuzioni imperiali (di Domiziano o Traiano), a chiedergli di sostituirlo come vescovo di Roma durante il suo esilio forzato. Evaristo assunse quindi il ruolo di pontefice in un'epoca in cui le attività dei cristiani venivano svolte in segreto nelle catacombe. Si dice che sia stato lui a suddividere Roma in parrocchie, affidandone ogni zona ad un suo rappresentante.

Non ci sono elementi storici per determinare se realmente sia morto per martirio, tuttavia così viene ricordato dalla tradizione.
 

Emblema

Palma
 

Venerato da

Chiese che ammettono il culto dei santi

 

Santuario principale

Necropoli di Roma

 

Martirologio romano

A Roma, sant’Evaristo, papa, che resse la Chiesa di Roma per quarto dopo il beato Pietro, sotto l’imperatore Traiano.

 

Vedi tutti i santi del mese di Ottobre 2020