Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sant'Igino (Igino) - Papa

 

Quando si festeggia Sant'Igino?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 11 Gennaio

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Igino, Igina

 

Vita ed opere

Igino (Hyginus) era di origine greca, ed è annoverato al nono posto tra i vescovi di Roma primi successori di San Pietro. Vissuto nel II secolo, il suo pontificato durò un solo quadriennio, dal 138 al 142.

Sebbene le notizie sulla sua vita e persona siano piuttosto scarse - se non assenti, per quanto riguarda gli anni precedenti l'elezione a papa -, sembra che abbia apportato importanti innovazioni nell'organizzazione ecclesiastica del suo tempo. Fu infatti proprio Igino a stabilire la fondazione degli ordini Terziari, allo scopo di semplificare e rendere più organizzata la gerarchia ecclesiastica.

Dovette inoltre scontrarsi con le dilaganti eresie gnostiche, contro le quali agì con decisione sconfessandone i principali sostenitori dell'epoca, Cerdone e Valentino. Sembra inoltre che fu questo pontefice ad istituire per la prima volta le figure dei padrini e delle madrine di battesimo. In passato si riteneva fosse morto martire a causa delle persecuzioni dell'imperatore Antonino Pio, ma gli studi storici non sono in grado di confermare il suo eventuale martirio. 
 

Venerato da

Chiesa cattolica

 

Martirologio romano

A Roma, sant’Igino, papa, che occupò per ottavo la cattedra dell’apostolo Pietro.

 

Vedi tutti i santi del mese di Gennaio 2020