Nome e Titolo del Santo del Giorno

Santa Rosa da Lima ( Isabel Flores de Oliva) - Mistica

 

Quando si festeggia Santa Rosa da Lima?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 23 Agosto

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Rosa (Rossella, Rossana, Rossano, Rosanna, Rosaria)

 

Vita ed opere

Isabella nacque a Lima nel 1586, da una ricca famiglia di origine spagnola. Sin da bambina sarebbe stata destinata al matrimonio e ad una vita agiata, ma ancora giovanissima fece voto di verginità promettendosi a Gesù. Conobbe la vita di Caterina da Siena, da cui prese ispirazione per la vocazione e di cui voleva seguire le orme.

Quando la famiglia cadde in disgrazia Isabella, che aveva numerosi fratelli e sorelle, non si tirò indietro e si dedicò ai più umili lavori per aiutare in casa. Rifiutò caparbiamente il matrimonio, mentre la famiglia rifiutava la sua vocazione con altrettanta fermezza.

Visse anni difficili come terziaria domenicana ma rimanendo nella casa paterna, dove si era costruita in giardino una celletta nella quale passava la maggior parte del suo tempo, in penitenza e preghiera. Scelse poi di adibire parte della casa a ospizio, nel quale si prendeva cura di malati ed orfani, specialmente indigeni. L'opposizione ed il rifiuto che trovava in famiglia infatti la facevano sentire vicina ai più emarginati della società.

Obbligata poi dalla famiglia a trasferirsi nella casa di una parente nobile, vi trascorse gli ultimi tre anni in penitenze e sofferenze, consolata dalle visioni mistiche che da tempo aveva regolarmente a cadenza settimanale. Morì il 24 agosto 1617.
 

Miracoli di Santa Rosa da Lima

Considerata santa ancora in vita, sono numerosi i prodigi attribuiti a Santa Rosa ed alla sua intercessione. In vita, si attribuisce a lei il salvataggio della città di Lima dall'incursione del corsaro olandese Spitberg. La santa avrebbe poi fatto miracolosamente piovere petali di rosa sulla scrivania di Papa Clemente IX, colpevole di incredulità verso la sua santità, e che per questo non voleva canonizzarla. I malati che si recavano nel suo rifugio venivano guariti grazie alle sue preghiere davanti all'immagine di Gesù Bambino. A lei infine si attribuisce la protezione delle Filippine durante la Seconda Guerra Mondiale.
 

Attributi

Rosa, Giglio
 

Venerata da

Chiesa Cattolica

 

Santa Rosa da Lima protettore e patrono

Patrona di fiorai, fioristi e giardinieri.

Patrona delle Americhe, degli stati del Perù, India, Filippine.

 

Santuario principale

Basilica domenicana del Santo Rosario (Lima, Perù)

 

Martirologio romano

Santa Rosa, vergine, che, insigne fin da fanciulla per la sua austera sobrietà di vita, vestì a Lima in Perù l’abito delle Suore del Terz’Ordine regolare dei Predicatori. Dedita alla penitenza e alla preghiera e ardente di zelo per la salvezza dei peccatori e delle popolazioni indigene, aspirava a donare la vita per loro, giungendo a imporsi grandi sacrifici, pur di ottenere loro la salvezza della fede in Cristo. La sua morte avvenne il giorno seguente a questo. (24 agosto: A Lima in Perù, anniversario della morte di santa Rosa, la cui memoria si celebra il giorno precedente a questo).

 

Vedi tutti i santi del mese di Agosto 2020