Nome e Titolo del Santo del Giorno

Santa Teresa di Gesù Bambino di Lisieux (Thérèse Françoise Marie Martin ) - Vergine e Dottore della Chiesa

 

Quando si festeggia Santa Teresa di Gesù Bambino di Lisieux?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 1 Ottobre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Teresa (Teresina)

 

Vita ed opere

Nacque nel 1873 ad Alencon, in una famiglia numerosa. Orfana di madre in tenera età, Teresa ricevette una solida educazione cristiana, ed era ancora adolescente quando, spinta dalla vocazione, insistette con il padre e con l'Ordine delle Carmelitane per entrare in convento. Inizialmente fu rifiutata perché troppo giovane. Poco dopo si recò in pellegrinaggio a Roma insieme al padre, ed ebbe l'occasione di vedere il Pontefice e chiedere direttamente a lui la grazia di essere ammessa ai voti. Finalmente nel 1890 le fu concesso di entrare in convento e prendere i voti, insieme ai quali assunse il nome di Teresa del Bambin Gesù.

L'ambiente del convento però non risponde alle sue aspettative, dato che trova difficoltà, incomprensioni, a volte maltratamenti, ma di certo non lo spirito di focosa dedizione che sentiva dentro di lei. Sopporta quindi tutto con pazienza, volgendo le sofferenze a servizio della vocazione, sorridendo alle ingiurie ed accettando i lavori più umili. Di salute cagionevole e delicata, si ammalò gravemente. Visse in convento meno di un decennio (morì nel 1897).

Lasciò in eredità i famosi testi autobiografici raccolti sotto il nome di "storia di un'anima", otre a componimenti teatrali e poetici. 
 

Miracoli di Santa Teresa di Gesù Bambino

Diversi prodigi sono attribuiti all'intercessione di Santa Teresa di Lisieux. Tra di essi ricordiamo la guarigione della priora ed il provvidenziale salvataggio del convento delle Carmelitane di Gallipoli. Altre guarigioni sono state riconosciute ufficialmente, tra cui quella di Suor Louise di St. Germain da ulcera e del seminarista Charles Anne da una malattia polmonare.
 

Emblema

Rosa e giglio

Venerata da

Chiesa cattolica

 

Santa Teresa di Gesù Bambino di Lisieux protettore e patrono

Protettrice di missioni, missionari e vocazioni, malati di malattie infettive, aviatori e fiorai

Patrona di Francia, Belgio, Russia, Australia, oltre che di numerose località in tutto il mondo

 

Santuario principale

Basilica di Santa Teresa (Francia)

 

Martirologio romano

Memoria di santa Teresa di Gesù Bambino, vergine e dottore della Chiesa: entrata ancora adolescente nel Carmelo di Lisieux in Francia, divenne per purezza e semplicità di vita maestra di santità in Cristo, insegnando la via dell’infanzia spirituale per giungere alla perfezione cristiana e ponendo ogni mistica sollecitudine al servizio della salvezza delle anime e della crescita della Chiesa. Concluse la sua vita il 30 settembre, all’età di venticinque anni. (30 settembre: A Lisieux in Francia, anniversario della morte di santa Teresa di Gesù Bambino, la cui memoria si celebra domani).

 

Vedi tutti i santi del mese di Ottobre 2020