Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sante Flora e Marta di Còrdova (Flora, Marta (o Maria)) - Martiri

 

Quando si festeggia Sante Flora e Marta di Còrdova?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 24 Novembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Flora, Marta, Maria

 

Vita ed opere

Flora e Marta furono vergini e martiri originarie dell'Andalusia, conosciutesi dopo aver deciso di cercare il martirio ed unite nella triste sorte che toccò loro. Vissero nella Spagna del IX secolo, e morirono insieme il 24 novembre dell'anno 851. Flora era figlia di una famiglia mista: di madre cristiana e padre mussulmano, venne educata al cristianesimo dopo la morte di quest'ultimo.

Devota convinta, subiva però le pressioni del fratello mussulmano, e per dedicarsi alla vita pia che desiderava fuggì una prima volta di casa ancora giovanissima. Dovette rientrare a Cordova, poiché il fratello imprigionò alcuni cristiani per ricattarla ed obbligarla a rientrare.

In seguito Flora fuggì di nuovo, mantenendosi nascosta e lontana dalla città natale per alcuni anni. Scelse infine di andare incontro al martirio che certamente l'aspettava se fosse tornata a casa e, recatasi in preghiera nella chiesa di S. Acisclo, qui incontrò la giovane Marta. Al contrario di Flora, Marta aveva da sempre vissuto la sua fede, crescendo in un monastero nei pressi di Cordova.

Aveva scelto di morire martire dopo che alcuni suoi confratelli erano morti per le persecuzioni dei mori. Le giovani si recarono insieme ad autodenunciare la propria appartenenza cristiana, e morirono decapitate secondo gli ordini persecutori dell'emiro Abd al-Rahmàn II.

La loro vicenda è narrata da S. Eulogio, che conobbe entrambe e fu fortemente scosso dalla loro fermezza e forza d'animo.
 

Emblema

Palma
 

Venerate da

Chiesa cattolica

 

Sante Flora e Marta di Còrdova protettore e patrono

Patrone di numerose località iberiche.

 

Martirologio romano

A Córdova nell'Andalusia in Spagna, sante Flora e Maria, vergini e martiri, che durante la persecuzione dei Mori furono gettate in carcere insieme a sant'Eulogio e poi trafitte con la spada.

 

Vedi tutti i santi del mese di Novembre 2020