Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Beda il Venerabile (Beda) - Monaco, Dottore della Chiesa

 

Quando si festeggia San Beda il Venerabile?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 25 Maggio

Come si determina il Santo del giorno?

 

VIta ed opere

Originario dell'Inghilterra, nato vicino a Sunderland, non si hanno notizie certe sulla sua nascita, collocabile probabilmente attorno al 670. Amante dello studio ed appassionato di storia, a soli sette anni cominciò a studiare nel monastero di Wearmouth, sotto la protezione del'abate Benedict Biscop, che subitò comprese le potenzialità del giovane. Qualche anno più tardi Beda venne condotto a Jarrow dall'abate Ceolfrith. In quel monastero prese i voti e venne ordinato saerdote all'inizio del 700.

Ciò che sappiamo della sua vita viene dalle memorie scritte da lui stesso. Innamorato della cultura, la sua passione non si limitava allo studio, ma comprendeva anche l'insegnamento. Scrisse diversi commenti alle Scritture, ed una importantissima Storia ecclesiastica del popolo inglese (731). La sua vita si svolse tranquillamente nel monastero, da dove si allontanò raramente. Si teneva alla larga dall'alto clero e dalla politica, poiché i doveri monastici e gli studi lo impegnavano costantemente.

Sembra che gli ultimi mesi prima della morte (avvenuta nel 735) li trascorse nella preoccupazione di non riuscire a terminare la traduzione in inglese il Vangelo di Giovanni. Per accelerare il lavoro, dettò l'ultima frase ad uno scrivano, data la difficoltà a terminare di persona il compito. La notizia della sua morte si diffuse velocemente, e contribuì alla diffusione della sua opera, già ampiamente conosciuta ed apprezzata dagli eruditi dell'epoca (religiosi e non).

Nella sua Storia ecclesiastica sono evidenti non solo l'accurato lavoro di ricostruzione e di utilizzo delle fonti, ma anche le qualità proprie di San Beda: umiltà, modestia ed imparzialità. Il culto di San Beda si diffuse velocemente, e si credeva che le sue reliquie operassero miracoli.

Il titolo di Dottore della Chiesa gli fu dato da Papa Leone XIII nel 1899. 
 

Curiosità

A testimonianza della sua fama ormai universale, Beda viene citato da Dante nel Paradiso.
 

Venerato da

Tutte le chiese che ammettono il culto dei santi

 

San Beda il Venerabile protettore e patrono

Protettore degli studiosi

 

Martirologio romano

San Beda il Venerabile, sacerdote e dottore della Chiesa, che, servo di Cristo dall’età di otto anni, trascorse tutta la sua vita nel monastero di Jarrow nella Northumbria in Inghilterra, dedito alla meditazione e alla spiegazione delle Scritture; tra l’osservanza della disciplina monastica e l’esercizio quotidiano del canto in chiesa, sempre gli fu dolce imparare, insegnare e scrivere.

 

Vedi tutti i santi del mese di Maggio 2020