Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Giovanni da Lodi (Giovanni) - Vescovo

 

Quando si festeggia San Giovanni da Lodi?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 7 Settembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Giovanni (Gianni, Giovanna, Gianna)

 

Vita ed opere

Nato nell'attuale Lodi tra il 1020 ed il 1040, della giovinezza di Giovanni e della sua famiglia di origine non si sa nulla. Probabilmente proveniva da un ceto agiato, dato che era molto colto, per cui si deduce che ebbe la possibilità di studiare. Sembra fosse solito dormire in una chiesa nella sua città natale, stendendosi direttamente sul pavimento.

Entrò in contatto con San Pier Damiani quando questi fu invitato a Milano dal Papa per appianare alcuni conflitti tra la chiesa ambrosiana ed il Vaticano. In questa occasione il giovane Giovanni decise di seguire Damiani, ritirandosi nel monastero di Fonte Avellana, dove prese i voti. Anche nel monastero Giovanni si ritirò in una cappella, dove dormiva come nella chiesetta di Lodi. Non solo si dedicava a preghiere e meditazione, ma si occupava con impegno dei lavori manuali e dello studio, eccellendo ben presto anche come amanuense.

La sua fama e la sua bravura lo resero un punto di riferimento importante per coloro che si occupavano della trascrizione e copiatura dei testi, finché Giovanni fu chiamato da Pier Damiani stesso a leggere e correggere le sue lettere, in qualità di suo segretario personale. In seguito Giovanni divenne abate di Fonte Avellana, e durante una tremenda carestia si dedicò totalmente all'assistenza ai poveri che chiedevano aiuto ai monaci.

Si narra che, avendo terminato le scorte del monastero, Giovanni si sia personalmente recato in Puglia, per risalirne privo di ogni bene ma portando grano per gli affamati. Nel 1104 fu nominato vescovo di Gubbio, subentrando al defunto Pier Damiani, di cui aveva seguito le orme.

Morì l'anno seguente, nel 1105, ormai anziano e provato nel fisico, ma accompagnato dall'amore e dalla riconoscenza degli eugubini per il suo impegno pastorale ed umano.
 

Emblema di San Giovanni da Lodi

Mitra, bastone pastorale
 

Venerato da

Chiesa Cattolica

 

Santuario principale

Cattedrale dei Santi Mariano e Giacomo (Gubbio)

 

Martirologio romano

A Gubbio in Umbria, san Giovanni da Lodi, vescovo, che fu compagno di san Pier Damiani nelle sue missioni diplomatiche.

 

Vedi tutti i santi del mese di Settembre 2020