Nome e Titolo del Santo del Giorno

San Giovanni Diego Cuauhtlatoatzin (Juan Diego Cuauhtlatoatzin) - Veggente di Guadalupe

 

Quando si festeggia San Giovanni Diego Cuauhtlatoatzin?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 9 Dicembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Giovanni Diego (Giovanna, Juan, Gianni, Gianna)

 

Vita ed opere 

San Juan Diego Cuauhtlatoatzin era un indio, originario di una località agreste nei pressi di Città del Messico. Le notizie sulla sua vita sono scarse, ed è stata messa in dubbio la sua esistenza storica. Rimane comunque un personaggio importante nella storia della diffusione del cristianesimo nelle Americhe, ed attorno alla sua persona si è sviluppato un culto piuttosto forte.

Nato nel 1474, era un uomo modesto, da sempre piuttosto religioso e dedito ad una vita riservata e senza fronzoli, divisa tra la preghiera ed il lavoro nei campi. Nel 1524, dopo l'arrivo ed il contatto con i primi missionari europei, decise di farsi battezzare, prendendo il nome cristiano di Juan Diego.

Insieme a lui si convertì la moglie, la quale però morì pochi anni dopo. Ritiratosi a vita solitaria, Juan Diego continuava a lavorare i campi, ed ogni sabato e domenica intraprendeva un lungo cammino per recarsi al catechismo ed alla messa. Gli avvenimenti che lo hanno reso noto come Veggente di Guadalupe risalgono al 1531. Mentre camminava, udì una voce melodiosa, e gli apparve la Madonna, che gli ordinò di recarsi dal vescovo e riferire che Ella desiderava un santuario proprio ai piedi del colle dove era apparsa.

Il contadino si recò più volte dal Vescovo a Città del Messico implorando l'esaudimento di questo desiderio, ed ogni giorno la Signora gli ricompariva rinnovando la richiesta. Un giorno l'uomo cambiò strada, poiché si stava affrettando a cercare un medico ed un sacerdote per lo zio malato, e voleva evitare di avere di nuovo la visione.

La Madonna allora gli apparve in un altro luogo, gli disse che lo zio era guarito, per poi chiedergli di cogliere per lei alcuni fiori nonostante fosse inverno. Juan Diego obbedì, e portò poi i fiori al vescovo come prova della verità delle apparizioni di cui gli aveva parlato. Al cospetto del vescovo, sul mantello di Juan Diego comparve la Madonna proprio nella zona dove l'uomo aveva conservato i fiori.

Il Vescovo si ricredette, e da allora l'immagine della Madonna di Guadalupe è conservata nella basilica a lei intitolata, sorta nel luogo da lei prescelto alle pendici del monte  Tepeyac. Juan Diego morì nel 1548, dopo aver trascorso da eremita i restanti anni della sua esistenza.
 

Venerato da

Chiesa cattolica

 

San Giovanni Diego Cuauhtlatoatzin protettore e patrono

Patrono di diverse località principalmente nel continente ispano americano.

 

Santuario principale

Guadalupe

 

Martirologio romano

San Giovanni Diego Cuauhtlatoatzin, che, di origine indigena, dotato di fede purissima, con la sua umiltà e il suo fervore fece sì che si edificasse il santuario in onore della Beata Maria Vergine di Guadalupe sul colle Tepeyac presso Città del Messico, dove ella apparve a lui ed egli si addormentò nel Signore.

 

Vedi tutti i santi del mese di Dicembre 2020