Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sant'Agostino di Canterbury - Evangelizzatore

 

Quando si festeggia Sant'Agostino di Canterbury?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 27 Maggio

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Agostino (Agostiniano, Agostina, Agostiniana)

 

Vita ed opere

Nato a Roma nel 596 circa, Agostino è noto come il primo evangelizzatore dell'Inghilterra. Venne infatti inviato in Inghilterra da San Gregorio Magno, insieme ad un gruppo di una quarantina di monaci benedettini, allo scopo di predicare la fede cristiana e convertire gli Inglesi Pagani.

I missionari furono accolti favorevolmente dal re Etelberto, che non tardò a convertirsi e battezarsi. Molti dei suoi sudditi seguirono il suo esempio, permettendo ad Agostino ed ai suoi compagni di continuare positivamente la loro opera. Agostino venne nominato arcivescovo degli inglesi, e si stabilì a Canterbury.

In quel luogo eresse il monastero e la basilica che portano ora il suo nome, intitolandoli ai Santi Pietro e Paolo. La missione evangelizzatrice prosperò con successo per molto tempo, tanto che Agostino fu presto in grado di fondare altre sedi episcopali: a Londra per i territori d'Oriente, ed a Rochester.
Dovette tuttavia arrestarsi di fronte alle resistenze di coloro che si erano convertiti al cristianesimo prima del suo arrivo.

Si trattava di Britanni diffidenti, che non vedevano di buon occhio il tentativo di riunire sotto l'autorità del nuovo vescovo le loro chiese: i vescovi celti rifiutarono categoricamente di riconoscere Agostino come guida ed arcivescovo.

Morì nel 604. 
 

Emblema

Bastone pastorale
 

Venerato da

Tutte le chiese che ammettono il culto dei santi

 

Santuario principale

Abbazia di S. Agostino, Canterbury

 

Martirologio romano

Sant’Agostino, vescovo di Canterbury in Inghilterra, che fu mandato dal papa san Gregorio Magno insieme ad altri monaci a predicare la parola di Dio agli Angli: accolto con benevolenza da Edilberto re del Kent, imitò la vita apostolica della Chiesa delle origini, convertì il re e molti altri alla fede cristiana e istituì in questa terra numerose sedi episcopali. Morì il 26 maggio.

 

Vedi tutti i santi del mese di Maggio 2020