Nome e Titolo del Santo del Giorno

Sant'Arturo (Richard Whiting) - Martire e monaco benedettino

 

Quando si festeggia Sant'Arturo?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 15 Novembre ma si venera anche il giorno 8 Agosto

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Riccardo, Riccarda, Arturo

 

Vita ed opere

Richard Whiting nacque nel Somerset poco dopo la metà del XV secolo. Probabilmente di origini agiate, studiò a Cambridge e divenne presbitero all'inizio del 1500. Già laureato, proseguì gli studi di dottorato nonostante la carriera ecclesiastica, finché divenne abate del monastero di Wells.

Fu il sessantunesimo abate di Glastonbury, ed è tristemente noto per essere stato l'ultimo a ricoprire questa carica. Stimato da tutti come uomo e sacerdote, la sua virtù ed il suo comportamento retto, uniti alla grande cultura, gli procurarono l'ammirazione ed il rispetto da parte sia dei sottoposti che delle autorità ecclesiastiche.

Nel 1539 sostenne davanti agli ispettori di Cromwell la sua fedeltà al pontefice ed alla fede cattolica, finendo così per essere accusato di tradimento contro la Maestà Reale. Venen per questo arrestato e recluso nella torre di Londra. Non vi sono prove del contenuto del processo che lo riguardò, né si conosce esattamente il luogo dove si svolse.

Condannato a morte, venne impiccato insieme ad altri due monaci benedettini (Roger James e John Thorne), ricordati come martiri nello stesso giorno. Morì il 15 novembre 1539, e con lui finì il monastero di Glastonbury. La sua testa venne esposta all'ingresso del monastero in cui visse nella fede. Fu beatificato da Leone XIII nel 1895.
 

Venerato da

Chiesa Cattolica

 

Martirologio romano

A Glastonbury sempre in Inghilterra, beati martiri Riccardo Whiting, abate, Ruggero James e Giovanni Thorne, sacerdoti dell’Ordine di San Benedetto, che, con la falsa accusa di tradimento o di sacrilegio, furono consegnati sotto lo stesso re ai medesimi supplizi.

 

Vedi tutti i santi del mese di Novembre 2020