Nome e Titolo del Santo del Giorno

Santa Cecilia (Cecilia) - Vergine e martire

 

Quando si festeggia Santa Cecilia?

La ricorrenza in cui si celebra è il giorno 22 Novembre

Come si determina il Santo del giorno?

 

Onomastico del nome

Cecilia

 

Vita ed opere

Vissuta tra II e III secolo, Cecilia proveniva da una nobile famiglia romana. Educata cristianamente, ancora prima di sposarsi aveva fatto voto di castità promettendosi al Signore. Promessa in sposa al nobile Valeriano, gli confessò la sua fede ed il suo voto, ed il marito accettò senza riserve la sua scelta, anzi si convertì, permettendole di restare fedele alla promessa fatta davanti a Dio.

Si narra che alle loro nozze fossero presenti diversi artisti e la musica fosse celestiale, da qui il patronato attribuito a Santa Cecilia per musicisti, cantanti e compositori. La prima notte di nozze Valeriano sorprese Cecilia in camera con l'angelo che da sempre vegliava su di lei. Preso allora dai dubbi volle una prova dell'origine divina del giovane, e questi fece miracolosamente comparire due corone, una per ognuno degli sposi.

Rafforzato nella fede da questo prodigio, Valeriano convinse anche il fratello a convertirsi, ed i  due procedettero sulla strada del cristianesimo con costanza e dedizione. I cristiani allora erano perseguitati, ed i due si preoccupavano di dare degna sepoltura ai martiri.

Denunciati ed arrestati, furono loro stessi condannati a morte.
Canonizzati, sono ricordati il 14 aprile.
 

Martirio di Santa Cecilia

Cecilia fu dapprima condannata a morire per asfissia nella sua stessa stanza da bagno. Dopo alcuni giorni tuttavia uscì sana e salva dalla camera del supplizio, con grande meraviglia e sgomento dei giudici e dei soldati che dovevano eseguire la pena. Fu allora condannata a morire per decapitazione, ma dopo aver sferrato tre colpi la giovane era ancora viva, ed il boia fuggì terrorizzato.

Si racconta che i cristiani presenti raccogliessero il suo sangue con delle pezze, per venerarlo come reliquia. Santa Cecilia morì tre giorni più tardi, rimanendo sempre ferma nella fede ed incoraggiando i cristiani a seguire il suo esempio.
 

Emblema

Liuto, Organo, Giglio, Palma
 

Venerata da

Chiese cattolica e ortodossa

 

Santa Cecilia protettore e patrono

Patrona dei musicisti e dei cantanti

Patrona delle città di Albi, Taranto, Mar de la Plata (Argentina) e numerose altre località in Italia e all'estero

 

Santuario principale

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere (Roma)

 

Martirologio romano

Memoria di santa Cecilia, vergine e martire, che si tramanda abbia conseguito la sua duplice palma per amore di Cristo nel cimitero di Callisto sulla via Appia. Il suo nome è fin dall’antichità nel titolo di una chiesa di Roma a Trastevere.

 

Vedi tutti i santi del mese di Novembre 2019